Benvenuti

A far data dal 1 ottobre 2022, la Mensa dei Poveri “San Francesco”, in via D’Avossa (Traversa S. Domenico Savio) a Salerno, passa ufficialmente sotto la gestione della Caritas di Salerno Campagna Acerno. Il direttore don Flavio Manzo, ha infatti firmato il comodato d’uso gratuito con l’Istituto Salesiano per l’utilizzo dei locali.

L’opera di Mario Conte è stata fondata nel 1994 e per anni ha servito i poveri della città, si sente oggi l’esigenza di dare nuovo vigore e slancio a questo servizio essenziale per i bisognosi di Salerno. A causa di diverse vicissitudini, tra le quali il periodo di chiusura per la pandemia, la mensa aveva urgente bisogno di essere rivisitata e la Caritas di Salerno è stata lieta di farsi carico anche di questo servizio, subentrando in tutto e per tutto all’associazione che se ne occupava fino a poco tempo fa.

La Mensa effettua il suo servizio dal lunedì al sabato e  vengono serviti ai tavoli circa 100 pasti giornalieri.

I cuochi, i volontari e gli operatori della Caritas di Salerno, si impegnano ogni giorno nel provare a dare ai fratelli bisognosi, non solo un pasto caldo, ma anche la possibilità di essere accolti e ascoltati.

La Caritas di Salerno, attraverso la Fondazione Caritas Salerno e la Cooperativa Sociale “E si prese cura di lui” si occupa dell’approvvigionamento e di tutto ciò che occorre al mantenimento del servizio.

Ringraziamo i tanti benefattori, singoli cittadini, enti e aziende, che non ci fanno mancare il loro sostegno, morale e materiale.

A tal proposito, si porta a conoscenza della cittadinanza e di quanti hanno contribuito e intendono ancora contribuire al sostegno della mensa “San Francesco”, che l’unico modo per poterlo fare è rivolgendosi direttamente alla Caritas di Salerno, in via Bastioni 4 (tel. 089 226000), oppure tramite bonifico bancario intestato alla Fondazione Caritas Salerno (IBAN IT38W0306909606100000181176); causale: contributo pro mensa San Francesco, oppure per il Polo della Carità.

Donazioni effettuate ad associazioni diverse o su IBAN diversi, non saranno per la Mensa San Francesco.